Il Kendo - Glossario dei termini comuni
IL KENDO: Una breve descrizione dell'antica Arte Marziale giapponese

GLOSSARIO

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | m | n | o | r | s | t | u | w | y | z

R

rei: saluto, rispetto.

reigi: etichetta.

reiho: il metodo di inchinarsi per salutare.

reishiki: saluto cerimoniale, vedi anche reiho.

reishiki: alta società.

renmei: federazione.

renshi: titolo onorifico spettante ad un 5o o 6o dan, significa allenatore, il titolo si acquisisce con un esame.

renshu: periodo di pratica.

renzoku: ripetizione, proseguimento.

renzoku waza: tecniche di attacco basate su due, nidan waza, o tre, sandan waza, attacchi consecutivi.

ri: indica il binomio teoria e pratica.

ri: morale.

ri: le relazioni umane, in senso confuciano il principio.

ri: unità di misura pari a 3,9 Km.

ri ai: unione tra la teoria e la pratica.

riki: tecnica.

ri-muri: in questo binomio: ri indica l'azione appropriata alla circostanza, ovvero l'azione che sfrutta l'opportunità, muri, l'azione fine a se stessa, portata senza che ce ne siano i presupposti, le circostanze.

rin: anello, bosco, foresta.

ritzu rei: saluto in piedi.

ro: remo.

roku: sei.

rokushaku bo: bastone lungo sei shaku (piedi).

ronin: uomo onda, samurai senza feudatario, libero da vincoli di obbedienza, quasi sempre privo di rendita spesso si dedicava al banditismo per sopravvivere.

ropponme: sesto kata del katana no kata.

ruroni: vedi ronin.

ryoba katana: spada dritta a doppio taglio originaria delle isole Ryukyu.

ryu: scuola di arti marziali, dragone cinese.

ryugi: stile insegnato in un ryu.

 

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | m | n | o | r | s | t | u | w | y | z

 

accademia romana kendo